MARCO ADINOLFI


Vai ai contenuti

Fragile Fanzago

Gallery

Fragile Fanzago - 2002 - installazione ( legno, ferro, gesso, metronomi )

Istallazione dedicata a Cosimo Fanzago architetto-scultore caposcuola del barocco Napoletano.

Nel cortile del seicentesco Palazzo Maddaloni, dall'alto di un' impalcatura di tubi innocenti, un disperato Fanzago guarda la sua architettura martoriata dal tempo, depredata e avvolta nella frenetica vita del mondo "terreno".
Evidenti segnali inducono a prevedere un gesto estremo (forse suicidio) eppure tutto rimane immobile "sospeso tra la vita e la morte" mentre il tempo, rappresentato da tre metronomi, continua a scorrere ".


Tutto il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato né usato in altro modo senza autorizzazione scritta di Marco Adinolfi.
The material on this site cannot be reproduced, distributed, transmitted, stored or otherwise used, except with the prior written permission of Marco Adinolfi
Copyright © Marco Adinolfi 2013 - Tutti i diritti riservati


Torna ai contenuti | Torna al menu